Don Divo Barsotti

Arquivo do blog

sábado, 28 de abril de 2012

Editoriale di Padre Lombardi sulla corretta traduzione delle parole della consacrazione del calice del sangue del Signore

 
Vedi anche:


Alla scoperta di una chiamata. Monsignor Francis Bonnici sulla Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni (Gori)


Domani il Papa ordina nove diaconi romani. Interviste con mons. Occhipinti e mons. Dal Molin (R.V.)


Convegno in Vaticano su Giuseppe Toniolo. Domani la Beatificazione nella Basilica di S. Paolo


Omesse traduzioni della Lettera del Papa ai vescovi tedeschi e del Summorum Pontificum: il sarcasmo di Fr. Z :-)


"Pro multis": le traduzioni non ufficiali in inglese e spagnolo della Lettera del Papa ai vescovi tedeschi


"Pro multis". Il comunicato stampa di Mons. Zollitsch


L’arcivescovo di Salisburgo, Alois Kothgasser,ha chiesto al Papa di potersi ritirare (Galeazzi)


Quando la Bibbia tace. Viaggio tra i numerosi enigmatici silenzi presenti nel testo sacro (O.R.)

"Per molti"o "per tutti"? L’intervento di Benedetto XVI sulla formula di consacrazione del vino durante la messa chiude una disputa sotterranea che ha diviso vescovi (Valente)



Grande gioia a Platania, Papa Benedetto XVI risponde al messaggio dei bambini dell’Oratorio San Michele Arcangelo"


Per molti e per tutti": il Papa chiarisce le parole della Messa. Il commento di padre Lombardi (Radio Vaticana)


Il card. Ouellet alla Fraternità di Cl: Vi ringrazio tan­to per tutto questo, per il vo­stro contributo nascosto e pubblico al grande Pontificato di Benedetto XVI (Paolucci)














A 85 anni Papa Benedetto è più che mai fonte di ispirazione (Francis Phillips)

Giornata vocazioni. Il teologo Ratzinger nel '70: la Croce è il fondamento del sacerdozio (Radio Vaticana)

Il «Gesù di Nazaret» di Joseph Ratzinger - Benedetto XVI. Impossibile restare neutrali (Bruno Forte)

Il Papa chiama il card. Herranz per cacciare le talpe dal Vaticano (Grana)

Il dissenso, la fede dei semplici e il neo-clericalismo. Gli «scismi silenziosi» e il richiamo del Papa all’essenziale dell’annuncio cristiano (Tornielli)

Perchè il riavvicinamento dei Lefebvriani non sconfessa il Vaticano II (Gnocchi e Palmaro)

Lo "strano caso" della Lettera del Papa ai vescovi tedeschi. Esiste solo il testo originale, nessuna traduzione e nessuna pubblicità da parte dei media vaticani...(Raffaella)

Card. Koch: mi ha stupito l'appello del Papa ai preti dissidenti. Gli Ordinariati Anglocattolici sono frutto del lavoro ecumenico (Izzo)

Pro multis, la spiegazione nel libro di Benedetto XVI (Michelangelo Nasca)

A colloquio con il card. Koch su disobbedienza sacerdoti in area germanofona e rapporti con gli anglicani– con il card. Maradiaga su violenza in Honduras – con il card. Sgreccia sulle sue attività (Rusconi)

IL SANTO PADRE COMPIE 85 ANNI E SETTE DI PONTIFICATO: LO SPECIALE DEL BLOG

___________________________________________________


Papa/ Padre Lombardi: Lettera su "pro multis" mostra sue priorità

"Parole che istituiscono eucarestia assolutamente fondamentali"

Città del Vaticano, 28 apr. (TMNews)

"Che cosa ha fatto il Papa a Castelgandolfo nella settimana dopo la Pasqua? Ha preso carta e penna e ha scritto nella sua lingua una lettera un po' speciale, diretta ai vescovi tedeschi, che pochi giorni dopo l'hanno pubblicata".
Padre Federico Lombardi, portavoce vaticano, dedica il suo editoriale settimanale per il Centro televisivo vaticano alla missiva papale sulla corretta traduzione delle parole della consacrazione del calice del sangue del Signore nel corso della messa.
"Pro multis", ha scritto Benedetto XVI, va tradotto letteralmente "per molti" e non, come avviene nei libri liturgici della Germania e di altri paesi, "per tutti", espressione che intendeva rendere più esplicita l'universalità della salvezza portata da Cristo.
"Qualcuno - precisa il gesuita - penserà che il tema sia solo per raffinati specialisti.
In realtà permette di capire che cosa è importante per il Papa e con quale atteggiamento spirituale egli lo affronti. Per il Papa le parole dell'istituzione dell'Eucarestia sono assolutamente fondamentali, siamo al cuore della vita della Chiesa".