http://4.bp.blogspot.com/_14vrv7ni7HM/TLYyK0PS85I/AAAAAAAABU8/h4xBT0R8kQU/s1600/20101013225550_D0064009.jpg

 

Arquivo do blog

sábado, 3 de dezembro de 2016

Dio ha bisogno di macerarci nell'umiltà, ha bisogno di ridurci al nulla per servirsi di noi (don Divo Barsotti).

Resultado de imagem para Don Divo Barsotti

DON DIVO BARSOTTI). Tu soffri in quanto è in te un'esigenza di armonia, di unità, l'esigenza di un senso, di un significato che non ti è dato trovare. Tu soffri l'esperienza di una assenza di Dio. (don Divo Barsotti).

 Alla fame dell'uomo non è stata sufficiente nemmeno la Parola di Dio. Dio ha dovuto dar la sua carne, il suo sangue. (don Divo Barsotti).

Dobbiamo vivere, lavorare, eppure dobbiamo sentire giorno per giorno, ora per ora che il nostro lavoro è vano: Servi inutiles sumus (don Divo Barsotti)

 Prima che Dio salvi l'uomo, bisogna che l'uomo esperimenti fino in fondo la sua incapacità di agire; bisogna che esperimenti fino in fondo l'inutilità della sua vita e della sua morte (don Divo Barsotti).

Dio ha bisogno di macerarci nell'umiltà, ha bisogno di ridurci al nulla per servirsi di noi (don Divo Barsotti).

 Dio non ha bisogno delle nostre doti, delle nostre capacità: ha bisogno della nostra povertà, della nostra miseria (don Divo Barsotti).

 Chi fa è cieco e chi vede è impotente (don Divo Barsotti).

La vita cristiana non è raggiungere Dio, ma fargli posto (don Divo Barsotti).

 Non possiamo offrire a Dio per la salvezza del mondo che la nostra impotenza, la nostra povertà (don Divo Barsotti).

 Ogni vita umana si somiglia: è un'attesa strana di qualcosa che non si conosce (don Divo Barsotti).