BEATO CARLO ACUTIS , A EUCARISTIA É A MINHA AUTO -ESTRADA PARA O CÉU

 


Arquivo do blog

sábado, 31 de dezembro de 2011

Un rinnovato ardore missionario per annunciare la fede. L'invito del Papa nella celebrazione dei Vespri con il tradizionale Te Deum. Al termine l'omaggio al Presepe in Piazza San Pietro





 




 
Pope Benedict XVI prays in front of the nativity crib in Saint Peter's Square after celebrating the Vespers and Te Deum prayers in Saint Peter's Basilica at the Vatican on December 31, 2011.Annunciare la fede nel Verbo fatto carne è il cuore della missione della Chiesa. Lo ha ribadito stasera il Papa nel corso della celebrazione, nella Basilica Vaticana, dei primi Vespri della Solennità di Maria Santissima Madre di Dio. Una celebrazione che si è conclusa con l’inno di ringraziamento Te Deum e la visita al presepe in Piazza San Pietro. Benedetta Capelli: RealAudioMP3

(Te Deum)

Un canto, il Te Deum, per varcare la soglia del 2012 e per mettere nelle mani del Signore “le tragedie di questo mondo e le speranze di un futuro migliore”. Il Papa spiega così l’intensità di questo inno dopo aver ricordato l’attesa e la trepidazione di un nuovo anno che ci fa pensare a quanto la vita sia “breve  ...»