Arquivo do blog

domingo, 25 de outubro de 2020

Festa di Santa Maria Alfonsina – 19 Novembre

 

Festa di Santa Maria Alfonsina – 19 Novembre


In questo giorno la Chiesa ricorda Santa Maria Alfonsina Ghattas, la fondatrice delle Suore del Rosario, l’unica Congregazione cattolica fondata in Terra Santa da una donna di questa terra.

mary_alphonsine2

Sultana Maria Ghattas nacque a Gerusalemme il 4 Ottobre 1843, e fu battezzata il 19 Novembre dello stesso anno. Il 18 Luglio 1852 ricevette il sacramento della Cresima dalle mani di Sua Beatitudine Giuseppe Valerga, Patriarca Latino di Gerusalemme.

All’eta’ di 14 anni, entro’ nella Congregazione delle Suore di San Giuseppe dell’Apparizione come postulante. Il 30 Giugno 1860, ricevette l’abito religioso e due anni piu’ tardi, nel 1862, pronuncio’ i primi voti. A Betlemme dove inizialmente fu assegnata, ebbe l’incarico di insegnare catechismo. Fondo’ anche Confraternite e Associazioni che promuovono la devozione alla Madonna attraverso la preghiera del Rosario.

Madre Maria Alfonsina ha avuto diverse apparizioni della Madonna la quale le rivelo’ il suo desiderio di iniziare la Congregazione del Rosario. La Vergine Maria fece il nome di Padre Joseph Tannous come suo direttore spirituale e amministratore della Congregazione del Rosario.

Padre Tannous affitto’ una modesta casa a Gerusalemme per le prime cinque postulanti, tra cui Sr. Maria Alfonsina, che entrarono il 24 Luglio 1880. Il 15 Dicembre 1881, Sua Beatitudine Vincenzo Bracco, Patriarca Latino di Gerusalemme, fu presente alla loro vestizione. Madre Maria Alfonsina attraverso’ momenti difficili prima di ottenere, il 2 Ottobre 1880, la dispensa del voto di obbedienza alle superiore della Congregazione di San Giuseppe e il permesso di entrare nella nuova Congregazione del Santo Rosario. Padre Tannous fu sempre pronto ad aiutarla durante questi momenti critici. Il 6 Ottobre 1883, Suor Maria Alfonsina ricevette l’abito della Congregazione del Rosario dalle mani di Monsignore Pascal Appodia, Vicario patriarcale. Il 7 Marzo 1885, insieme alle prime otto suore, Madre Maria Alfonsina venne ammessa alla prima professione e durante la cerimonia, presieduta da Sua Beatitudine Vincenzo Bracco, Patriarca Latino di Gerusalemme, pronuncio’ i voti.

Il 25 Luglio 1885, Madre Maria Alfonsina fu assegnata, con un’altra sorella, a Giaffa in Galilea. Mentre si trovava la’, avvenne un miracolo: un giorno Nathira I’d, una giovane ragazza, cadde in una profonda cisterna piena d’acqua. L’unica cosa che Madre Maria Alfonsina poteva fare era di gettare nel pozzo il suo rosario di 15 decine, di invocare la Madonna di aiutarle e di andare in Chiesa e pregare il Rosario con le altre ragazze. Nathira si salvo’. Disse che vide una grande luce e una scala a forma di rosario scendere nel pozzo per aiutarla a risalire.

Nel mese di Ottobre 1886, fu mandata nella nuova comunita’ di Beit Sahour (il villaggio dei Pastori) dove apri’ una scuola. Nel 1887, con altre tre suore, lascio’ Beit Sahour per Salt, la prima missione nella Cisgiordania. Due anni piu’ tardi fu inviata a Nablus, ma ben presto dovette andare alla Casa Madre di Gerusalemme per motivi di salute. Una volta guarita, venne assegnata a Zababdeh. Nel 1892, la troviamo a Nazareth per assistere Padre Tannous morente.

Nel 1893, Madre Maria Alfonsina apri’ a Betlemme un laboratorio per dare lavoro alle ragazze povere, e qui vi rimase per 15 anni. Al termine di quegli anni di zelo ed entusiasmo, nel 1909, fu richiamata alla Casa Madre di Gerusalemme dove vi rimase fino al 1917 con l’incarico di fondare un orfanotrofio a Ein Karem. Qui, si dedico’ alla vita di preghiera esaudendo in questo modo il desiderio della Madonna di recitare costantemente il rosario.

Madre Maria Alfonsina mori’ il 25 Marzo 1927, mentre pregava il Rosario con sua sorella Hanneh Danil Ghattas.

Madre Maria Alfonsina si e’ distinta per il suo totale abbandono alla Divina Provvidenza. Lei e’ l’apostola di speranza e di fiducia in Dio e nella Madonna, e’ l’apostola del Rosario. Ha creduto fermamente nelle parole della Madonna: “Il Rosario e’ il tuo tesoro!” Sua Santita’ Papa Giovanni Paolo II ha riconosciuto le virtu’ eroiche di Madre Maria Alfonsina il 15 Ottobre 1994 e nel 1995 fu proclamata “Venerabile”.

Il 22 Novembre 2009 fu beatificata a Nazareth e canonizzata a Roma nel Maggio 2015.

Santa Maria Alfonsina prega per noi e per la Terra Santa