http://4.bp.blogspot.com/_14vrv7ni7HM/TLYyK0PS85I/AAAAAAAABU8/h4xBT0R8kQU/s1600/20101013225550_D0064009.jpg

 

Arquivo do blog

quarta-feira, 15 de junho de 2011

Udienza generale, il Papa parla del profeta Elia: dove scompare Dio, l’uomo diventa schiavo di ideologie e nichilismo




All’assoluto di Dio, il credente risponda con un amore totale: è la vibrante esortazione di Benedetto XVI all’udienza generale di stamani in Piazza San Pietro, dedicata alla figura del profeta Elia. Il Papa ha rammentato che, in un tempo in cui Israele stava cedendo alla seduzione dell’idolatria, Elia rimise il popolo davanti alla propria verità, portandolo così alla salvezza. Quindi, ha avvertito che anche oggi, dove scompare Dio, l’uomo diventa schiavo delle ideologie e del nichilismo. Il servizio di Alessandro Gisotti:  ...»
Pope Benedict XVI (C) greets the faithfuls at the end of his meeting with The Diocese of Rome at San Giovanni in Laterano Basilica in Rome, on June 13, 2011.
Benedetto XVI al Convegno diocesano di Roma: gli uomini dimenticano Dio, voi annunciategli il Vangelo

“La gioia di generare alla fede nella Chiesa di Roma. L’iniziazione cristiana”. Questo il tema dell’annuale Convegno diocesano aperto ieri sera a San Giovanni in Laterano dall’intervento del Papa. “In un contesto sociale di crescente secolarismo vogliamo interrogarci con coraggio e fiducia su come annunciare Cristo e educare alla fede le nuove generazioni” ha detto nel saluto iniziale il  ...»

http://www.radiovaticana.org/it1/index.asp