Arquivo do blog

domingo, 15 de março de 2015

MARIA: La pace arriverà solo quando la fede religiosa ritornerà. Così, lasciate che i fuochi della fede vengano accesi nuovamente. Non fidatevi nel fuoco delle vostre armi, che possono solo uccidere.

Our Lady of Fatima
27 febbraio 2015
Maria
Questi tempi e circostanze suscitano nuovi doni del cielo, che sono stati riservati a questi momenti della storia umana.
Dio crea ogni cuore umano per se stesso, mettendo nello spirito dell’uomo un sommovimento di felicità senza fine. Questi desideri interiori comportano un’incessante attività dell’uomo, dalla mattina alla sera. In ogni azione l’uomo va in realtà cercando il paradiso. Anche nei suoi peccati, l’uomo cerca il bene eterno.
Quando il cuore umano trova Dio, giunge la pace. La persona ha un obiettivo e ha trovato la strada della sua chiamata divina. Lui è cambiato e rifa’ il suo mondo secondo il progetto di Dio. Anche se il cielo offre questo dono a tutti, molto dipende se la cultura è immersa in questa fede ed invita costantemente i propri cittadini a trovare Dio.
La cultura moderna oscura il cielo, lo sostituisce con la terra e pretende che la persona umana sia soddisfatta dai giocattoli dell’oggi.
Come questi eventi distruttivi hanno inizio, l’uomo si vede portati via anche questi piaceri terreni. Ci devono essere due grandi risposte a questi eventi distruttivi. Il Cielo farà la sua parte, rendendo disponibili grazie che non sono mai state riversate in precedenza. L’uomo deve fare la sua parte. Deve mettere da parte tutto ciò che lo affascina, tutto il luccichio e gli specchi, tutte le luci abbaglianti e le gratificazioni istantanee. Egli deve risolversi in questo momento: “Permetterò al mio cuore di cercare il Dio vivente”. Io guiderò la vostra ricerca.
CommentoPoiché questi eventi distruttivi rimuovono le illusioni dell’umanità, essa sarà più ricettiva ai vagiti interiori di Dio.
28 febbraio 2015
Maria
Mentre le fiamme dell’inferno vengono a galla in eventi distruttivi, non possono le acque salutari del cielo anche farsi avanti? Quando e dove avverrà questo? In questo momento, nel cuore di tutti coloro che mi invocano.
Non posso attendere i leader politici. Non posso nemmeno aspettare che la Chiesa agisca. Devo cominciare ora a riversare le acque vive dello Spirito Santo, che è stato collocato nelle anime di tutti i battezzati.
Satana non può toccare questo castello impenetrabile dello spirito umano, fatto per Dio solo. Come vorrebbe invaderlo e gettare il suo fuoco definitivo, eliminando il libero arbitrio dell’uomo e assorbendo lo spirito umano nel suo spirito. Questo non avverrà mai sulla terra. Fino al momento finale dell’uomo, non importa quali peccati si siano verificati, non importa quali decisioni siano state prese o il male causato, Dio sarà sempre in grado, in modo sorprendente e stupefacente, di inondare improvvisamente lo spirito umano con le acque rinfrescanti della conversione.

Sono queste grazie fresche e nuove che si riversano fuori proprio ora, o lettore, nel tuo cuore. Qui è dove comincio. Nel tuo cuore. Nel tuo spirito. All’interno della tua coscienza, dei tuoi sentimenti, delle tue speranze, dei tuoi desideri. Un fiume fresco comincia a fluire, il fiume della vita.
Prendine possesso. Non lasciarlo fluire via. Il fiume è per te, non importa quello che è successo nella tua vita passata, non importa quale sia la tua situazione adesso. In realtà, comincio proprio lì, esattamente da dove ti trovi.
I miei fiumi scorrono nei cuori che mi hanno sempre cercato, nei cuori che una volta mi conoscevano e nei cuori che non hanno mai sperimentato il mio amore materno. I fiumi scorrono. Nessuno può fermare questi fiumi, perché hanno inizio nel tuo cuore. Forse che non li senti scorrere? Sono pronti a portarti in una direzione totalmente nuova. Sono il mio dono interiore, la mia prima risposta ai nuovi incendi distruttivi che causano questi eventi.
Commento: Che magnifica sorpresa! O lettore, nel tuo cuore in questo momento vi è un nuovo fiume di vita.

1 marzo 2015
Maria
I miei regali saranno come le onde degli oceani, sempre arrivanti, una dopo l’altra, senza mai smettere. Quando un’onda arriva, la gente non ne ricerca un’altra? Così deve essere. Una nuova consapevolezza, un regalo ridestante l’altro, senza fine, fino al momento della morte.
L’umanità non può salvare se stessa. Nello svincolarsi da un problema, essa ne trova solo di più in attesa di venire. Allo stesso modo sarà con le mie benedizioni, una dopo l’altra, sempre più potenti, più profonde e più durevoli.
Le ondate del mio potere hanno già avuto inizio. Non parlo di domani, ma di oggi, di oggi, di questo momento, di questa situazione attuale. Posso essere più chiara? O lettore, le mie onde stanno già lavando il tuo spirito! Sto già lavorando dentro di te. Lascia che i tuoi santi desideri fuoriescano. Lascia che la speranza spunti al tuo interno. Lascia che l’alba ti illumini, una nuova luce interiore che può superare ogni oscurità.
Io ti condurrò a nuove decisioni, che salvaguardino queste benedizioni interiori. Quanto importanti queste sono. Il vecchio sarà messo da parte. Tu cambierai, il tutto sotto il potere di una nuova speranza. Una nuova vita, dentro e fuori.
Rimani saldo in queste ondate interiori di benedizioni. Rallegrati in ​​loro. Portano una vita che non avresti potuto mai immaginare prima. Vi è di più ancora da venire.
Commento: La Madonna usa tante immagini per cercare di descrivere quello che sta facendo ora all’interno di ogni cuore.
2 marzo 2015
Maria
Come l’oscurità ricopre la vita umana ed il male guadagna influenza sugli eventi in tutto il mondo, io darò nuove luci, mai viste prima, luci che Satana non può distruggere. Questa sarà la mia luce. Io susciterò il mio figlio sacerdote. Farò anche sorgere migliaia di persone che rifletteranno la sua luce, ricevendola, moltiplicandola e trasmettendola. Questi saranno i figli della luce. Saranno in ogni paese ed in ogni nazione.
Questa luce brucerà brillantemente ogni giorno. In questo momento, questa luce è nascosta, ma ben presto io porrò questa luce sul più ampio e più grande candelabro. La luce fuoriuscirà, molto più potente di qualsiasi stazione televisiva. Tutto il mondo sarà invitato a camminare in questa luce.
La voce sarà gentile, e non minaccerà nessuno. Le parole saranno le mie parole, riversate fuori per ogni esigenza ed ogni situazione. Queste parole saranno moltiplicate. Più importante, saranno associate ad una persona che tutti conoscono ed amano.
Io starò con lui ed egli con me. Saremo come un solo cuore ed una sola voce. Parlerò ed egli sarà la mia eco. Le mie parole saranno pura luce, facile da capire ed ancora più facile da seguire. Se sarò respinta, parlerò di nuovo. In caso di accettazione, poi parlerò ancora più forte e più chiaramente.
Non permetterò al mondo di essere immerso in un’oscurità in cui non esista luce di salvezza. Mi rifiuto di permettere a Satana di controllare i pensieri del mondo. Egli non potrà fermare questa luce.
Ora, vedete che cosa realizzerò, una Chiesa che pronuncia le mie parole. Tutto il mondo saprà che sono le mie parole e che non appartengono a nessun altro. Tale sarà la grandezza della luce che sarà necessaria durante la tenebra.
Commento: La promessa della Madonna è così chiara. Lei ci parlerà attraverso il suo figlio sacerdote.
3 marzo 2015
Maria
Offro tutte queste parole e benedizioni perché vedo quello che attende in avanti. Come pongo davanti al mondo quello che avverrà, tutti prenderanno cuore che il cielo non ha abbandonato la terra e ha pianificato per questi momenti tenebrosi.
Come l’Occidente deve affrontare anche più gravi problemi, le dispute scoppiano tra i suoi leader, le divisioni si verificano, e ciò che deve essere unito è invece rotto. Anche questo fa parte del piano di Satana. Uno dice “Andate in questa direzione”, ed un altro gridando: “Quella è la strada sbagliata per la pace”.
In un primo momento, queste divisioni sembreranno essere il processo ordinario di discussione e risoluzione. Tuttavia, questo non sarà il caso. Sotto le discussioni superficiali, i cuori dei leader saranno con veemenza chiusi ai piani degli altri. Ci sarà uno scontro totale di culture, un indurimento delle posizioni.
Questi leader hanno ciascuno enormi risorse. Invece di riunirsi con strategie chiare e coerenti, essi si divideranno, non in superficie ma in profondità. Parlo ora di un Iran nucleare. Le decisioni che avrebbero potuto adeguatamente affrontare il problema diventeranno un’occasione perduta. Questo è molto, molto grave, sebbene non visto come tale in questo momento. Solo guardando indietro potrà il mondo vedere come la divisione è stata causata da Satana per consentire all’Iran di sviluppare le sue armi nucleari. Un Iran nucleare sposterà completamente l’equilibrio di potere in tutto il mondo.
A questo non si sarebbe mai dovuto permettere di avere luogo. Ritardo, ritardo, ritardo. Questa è stata la strategia. Rimandare. Rimandare. Mai affrontare la realtà. Tale è l’atmosfera che Satana crea per i suoi disegni.
Lo vedo. Io pianifico per esso. Sto già facendo le mie mosse per portare la Chiesa verso una maggiore e più grande luce, in modo che nella tenebra che verrà ci sia almeno una grande voce di luce.
Commento: Come parla la Madonna di questi problemi, sappiamo che lei non ci ha abbandonati.
4 marzo 2015
Maria
Non tornerò indietro dal mio corso. Non potrò mai abbandonare l’umanità. Può una madre dimenticare il figlio delle sue viscere? Ho partorito tutto il genere umano nel dolore della morte di Gesù. Resto in questa battaglia fino alla fine, fino a che non porterò a nuova vita tutti coloro che io posso salvare. Questa è la mia promessa duratura.
Per molti, la vita continua come sempre. I problemi sembrano così lontani, come se significassero solo per gli altri. Vedo tutto dinanzi di me. Il mondo intero, tutte le nazioni. Tutto il tempo, passato e futuro. Tutte le forze, il bene e il male. Vedo anche il ruolo che il Padre celeste mi ha dato in questo momento speciale. “Portare il mondo a Gesù” è il suo comando. Quindi, io lavoro con ogni grammo della mia forza per attirare il mondo a Gesù. Io dico a Dio: “Padre, essi hanno messo da parte Gesù. Ho bisogno di più poteri ed ho bisogno di più persone”. Il Padre mi ha dato tutto quello che mi serve. Mi ha vestita di sole ed ha messo la luna sotto i miei piedi, quelle due luci che controllano i giorni e le stagioni. Mi ha coronato con le stelle in modo da poter essere vista anche nella notte più buia.
Dico questo per una ragione, per preparare un popolo che creda in me, coloro che capiscono il disegno del Padre. Poi agirò e le mie azioni saranno capite. Le persone diranno: “È la Donna”. Molti risponderanno. Le mie opere non devono essere inutili. Devono essere un invito all’azione. Milioni devono essere smossi. Non dimenticate il comando del Padre per me: “Devi portare il mondo a Gesù”. Questo è quello che faremo insieme.
Commento: La Madonna promette le sue interminabili azioni in tutto il mondo per portarlo a Gesù.
5 marzo 2015
Maria
Solo i doni che si riversano fuori dal mio Cuore possono salvare il mondo. Devo spiegare questi doni perché le persone possano credere che io miracolosamente salverò il mondo senza alcuno sforzo da parte loro. Quindi, devo essere chiara perché questi doni stanno già scorrendo.
Questi sono doni di salvezza che devono essere ricevuti. Sono doni potenti che trasformeranno, ma solo se la persona accetta e agisce liberamente. Essi cambieranno tutto, ma solo se milioni e milioni di persone permetteranno ai doni di avere potere su di loro.
Il primo dono è sempre la fede che il cielo aiuterà la terra, una fede che porta a lodare Dio ed a intercedere per la sua protezione. Se vi sono problemi in tutto il mondo, ci deve essere l’intercessione di tutto il mondo. Se vi sono problemi nazionali, ci deve essere l’intercessione della nazione intera. Se ci sono problemi familiari, ci deve essere l’intercessione della famiglia.

Le preghiere che raggiungono sicuramente il cielo sono quando i cuori sono uniti. Amatevi l’un l’altro. Quando due persone si amano l’un l’altro esse possono cambiare il mondo intero. Quando i loro cuori sono uniti, come se avessero un solo cuore, essi diventano una fornace di amore ed altri possono unirsi a loro.
Basta con le vostre discussioni, le vostre riunioni, la vostra attenzione costante per le notizie dal mondo. Perché sedersi passivamente ad ascoltare, quando è possibile reclamare i poteri del cielo per cambiare la situazione? Questi sono i doni che si stanno riversando dal mio Cuore. Venite, riunitevi con la Madre celeste. Io mi unirò ai vostri gruppi e porterò doni più grandi.
Commento: Durante la seconda guerra mondiale, le persone di fede accorrevano nelle chiese a pregare per il loro paese. La Madonna vuole ripristinare questa preghiera di intercessione.
6 marzo 2015
Maria
Come le nuvole si radunano nei cieli, tutti attendono le tempeste. Tale è questo momento sulla terra, quando tante nuvole appaiono all’orizzonte. Questi sono i problemi di cui parlerò al momento. Un ansia riempie l’aria. Le persone non sono regolate. Sanno che le cose non sono a posto. Non sanno quali forze eromperanno. Si aggrappano al loro attuale modo di vita, ma sanno che non ci sono garanzie di continuità.
Non vedono che cosa possono fare. I nemici sono nascosti ed il futuro è offuscato nel mistero. La vita sembra la stessa, ma non è come prima. Tutto questo è veramente un nuovo stato di cose. La stabilità è stata infranta. Tutto è condizionato, in attesa degli eventi futuri.
In queste locuzioni, cerco di affrontare quegli eventi, guardandoli da ogni angolazione possibile. Descriverli. Predirli. Delineando le loro cause, la loro vicinanza ed i loro effetti. Tutto si muove in avanti. Le cause producono effetti e queste cause sono profondamente radicate nelle culture, nel cuore degli uomini, e nelle decisioni, passate e future. Questo è lo stato del mondo, uno stato precario in un tempo di urgenza.
Oserò parlare di ciò che accadrà? Dove si verificheranno le esplosioni delle tenebre? Ci sono tanti punti dolenti. Alcuni sono luoghi di grande violenza. Altri sono luoghi di grande debolezza nelle strutture. Ma ciò di cui parlo oggi sono le decisioni insensate dei leader mondiali. I mali sono già radicati nella società. Tuttavia, dalle decisioni insensate e anche da temerari leader, a questi mali è stato permesso di crescere e moltiplicarsi. Ora, questi stessi leader, dopo anni di ritiri, ribalteranno le loro posizioni e si affretteranno verso decisioni stupide che solo causeranno al male di erompere in modo più rapido ed in luoghi nuovi.
Aspetto e non vedo l’ora di aiutare i miei amati figli. Possano essi non perdere la fiducia in me.
Commento: La Madonna prevede decisioni insensate che causeranno scompigli più malvagi.
7 marzo 2015
Maria
Il percorso futuro è ignoto. I leader prendono le loro decisioni mentre sono pieni di confusione. Essi conducono su questa strada e quindi su quest’altra, sempre rispondendo all’ultimo problema. Dove hanno portato questo mondo? Questo è quello che vi spiegherò.
Satana ha preparato per secoli questo momento storico e tutti devono vedere i problemi di oggi alla luce dei secoli. Nel corso di questi secoli, Satana ha suscitato inimicizia tra le nazioni. Ad un certo punto, esse sono amiche e firmano accordi. Improvvisamente, sono in guerra, uccidendosi a vicenda.
Quando la guerra è finita, le cicatrici sono lasciate. Le divisioni restano. Le persone non dimenticano. Così, nel corso dei secoli, le stesse nazioni prendono le armi di nuovo. I combattimenti si rinnovano.
Quando la guerra è finita, le persone dice: “Dobbiamo difenderci contro la prossima guerra”. Così, il denaro viene speso per le armi anche quando la guerra non è in atto. Le armi diventano più sofisticate. Le armi si diffondono perché una nazione vuole che altre siano alleate con loro. La storia dell’uomo diventa o la guerra, o la preparazione per la guerra, o allineare amici che saranno alleati nelle guerre. Non vedete i piani di Satana in questi secoli? La guerra ha determinato tutto.
Ora, ha i suoi allineamenti. Le armi sofisticate sono cadute nelle mani di tanti. Quella che doveva essere l’ultima protezione contro i nemici è diventato l’obiettivo finale dei nemici - ottenere le armi nucleari stesse.
Tutto giunge al culmine. Come verrà disarmato il mondo? L’unica strada per la pace è il disarmo. Lo stoccaggio di armi è un obiettivo a breve termine che porta inevitabilmente a tutto il contrario. Molto presto, il tuo nemico avrà le armi che hai inventato.
Questa è la mia promessa. Se le nazioni mi permetteranno di prendere la storia umana nelle mie mani, io guiderò tutte le nazioni alla pace attraverso il disarmo. Questo è un percorso passo per passo, proprio come la situazione presente è divenuta tale per molti passi presi.
Commento: Chi, oggi, ritiene che il disarmo avrà mai luogo? Eppure, la Madonna promette di condurci alla pace attraverso il disarmo.
8 marzo 2015
Maria
Il percorso è molto scivoloso, ma i leader mondiali credono che la loro saggezza e la loro risorse possano prevalere e ristabilire la pace nel mondo. Che beffa! Non vedono attraverso i secoli. Non vedono il male incastonato nel cuore degli uomini e non credono nell’intelligenza satanica.
Essi sono privi di fede e non credono di avere bisogno dell’aiuto del cielo. Così, scivolano ogni giorno in una palude più profonda, chiedendosi perché le loro soluzioni umane non sono di alcuna utilità. Tale è la cecità dei leader mondiali. Hanno cuori che non sono più inseriti in una cultura religiosa. Essi sono radicate nelle teorie laiche e non riescono a capire il fanatismo religioso della parte avversaria.
Tutto si sposta. Non capiscono i vari gruppi che nascono, con tutti i diversi nomi. Una sorpresa dopo l’altra, fino a quando non inizieranno a vedere la portata e la profondità del terrorismo mondiale.
Questi non sono problemi che hanno avuto inizio in un giorno, un anno o anche una sola generazione. I problemi risalgono a secoli. Sono contenuti nel pensiero religioso e nei flussi di odio verso gli infedeli che si sono riversati dagli insegnanti religiosi di Maometto.
Le guerre di religione non sono nuove. Gli attacchi contro l’Europa accaddero secoli fa e furono respinti solo da un cristianesimo fervente che poteva combattere la falsa fede religiosa con il fervore della vera fede religiosa.
O leader mondiali, dov’è la vostra fede? Dov’è il vostro fervore? Potete superare il fuoco quando non avete il fuoco nei vostri cuori? Lo urlo dai tetti. La pace arriverà solo quando la fede religiosa ritornerà. Così, lasciate che i fuochi della fede vengano accesi nuovamente. Non fidatevi nel fuoco delle vostre armi, che possono solo uccidere. Abbiate fiducia nel fuoco della fede nei vostri cuori. Ritornate a “Notre Dame” (Nostra Signora) e io vi guiderò. In questo momento siete su un percorso scivoloso e pericoloso.
Commento: Senza la fede religiosa, l’Europa e gli Stati Uniti perderanno.
9 marzo 2015
Maria
Un inevitabilità si è stabilita. Problemi ovunque e nessuna soluzione permanente, come una nave colta in acque tempestose, senza un sicuro timone per guidare o un capitano che capisce la direzione corretta da prendere.
Diversi leader offrono diverse soluzioni, ma i problemi sono ovunque. Uno ne causa un altro e le soluzioni diventano rapidamente nuovi problemi. Il mondo è coinvolto in una tenebra che apparentemente non ha nessun domani.
C’è un domani, ma sarà un domani di maggiore oscurità. Lo dirò ancora e ancora. Solo io posso guidare il mondo in un vero domani. Io sono l’alba. Una nave che si allontana da me, troverà solo la notte. Una nave che gira verso di me, lentamente ma sicuramente entrerà in un nuovo giorno.
Per secoli, sono state adottate decisioni per respingermi, dimenticarmi, e mettermi da parte. Anche se sono sempre intervenuta, apparsa in molti luoghi con i miei messaggi di salvezza, nessuno ha ascoltato. Così, la grande oscurità è discesa e continuerà a scendere. Tuttavia, le mie parole e le mie promesse non cambiano. Tuttavia, il tempo stringe. L’oscurità si diffonde e la nave si immerge più profondamente nella notte che non ha domani. Questa è l’oscurità della guerra nucleare ed i primi passi si svolgono in Iran, seguito subito dopo da altri e l’emergere di una nuova potenza mondiale costruita sulla bomba atomica. Questo futuro non è molto più avanti. Si profila già all’orizzonte ed i leader mondiali scioccamente voltano le spalle a tale possibilità.
Parlo ora così che il mondo intero sappia che vedo ciò che è avanti. Più importante, che il mondo sappia che io amo la terra, amo il genere umano, ed ho il potere di lentamente ma sicuramente guidare il mondo in un vero domani, quando questa notte orribile sarà finita e la luce arriverà. Miei cari figli, a questo punto sono in grado di offrire solo le mie parole, perché così pochi credono in me. I miei poteri non sono ancora stati rilasciati.
Commento: Oggi chiediamo ognuno di noi a Dio di affrettare il momento in cui i poteri della Madonna verranno rilasciati.