http://4.bp.blogspot.com/_14vrv7ni7HM/TLYyK0PS85I/AAAAAAAABU8/h4xBT0R8kQU/s1600/20101013225550_D0064009.jpg

 

Arquivo do blog

quarta-feira, 16 de outubro de 2013

MARIA : Non parlerò di eventi lontani, ma di eventi che accadranno presto. In questo modo, i miei figli crederanno sempre di più che io li sto aiutando con queste locuzioni.

29 settembre 2013
Maria
Parlerò di eventi futuri. Io non li descrivo per riempire le persone con la paura o per riempire i miei figli con la paura. Voglio che tutti sappiano che io sono al di sopra di questi eventi, al di fuori di essi, per così dire. Eppure, allo stesso tempo, sono all’interno di questi eventi, per aiutare tutti coloro che credono in me per avere fiducia e per prepararsi.
Le parole saranno abbastanza chiare, e viste come vere, come gli eventi si svolgeranno. Non parlerò di eventi lontani, ma di eventi che accadranno presto. In questo modo, i miei figli crederanno sempre di più che io li sto aiutando con queste locuzioni. Fiducia, confidenza e pace sono i miei obiettivi.
30 settembre 2013
Maria
Satana ha posto le sue persone in ogni posizione immaginabile di potere ed autorità ed esse agiscono per suo conto. Molti ricoprono cariche elevate e sono ben noti al grande pubblico. Con le loro azioni quotidiane, esse diffondono e consolidano la sua oscurità.
Inizierò un’azione speciale. Inizierò a rovesciare quelle persone che egli ha messo in quelle posizioni. Alcuni cadranno in disgrazia a causa di scandali. Altri daranno le dimissioni per motivi di salute. Altri saranno costretti ad abbandonare, anche quando si sentivano sicuri perché protetti da autorità superiori. Quando vedrete questo accadere, sappiate che la Donna vestita di sole sta scompigliando le tenebre. Questo è solo un piccolo simbolo del potere dato a me dal Padre celeste.
1 ottobre 2013
Maria
Un default sui prestiti sarà scongiurato solo all’ultimo minuto. Le persone non possono ancora vedere cosa accadrà nei giorni a venire. La crisi crescerà e diventerà più grave di altri shutdown di governo.
Ancora più importante, perché ciò sta succedendo e cosa riserva il futuro? Con le sue leggi e con la voce della sua Corte Suprema, l’America ha fatto a pezzi le leggi di Dio sul diritto del nascituro alla vita e sulla natura stessa del matrimonio. Si è così allontanata dalla protezione divina. Come un bambino sciocco, l’America ha scelto la propria strada legale.
Ora, si è impigliata nelle sue leggi e processi. Nessuno può biasimare il Padre celeste. La stoltezza dell’America è in mostra agli occhi di tutti. Questa non sarà la crisi finale. Esse verranno con maggiore forza e regolarità. America, se fai leggi contro la saggezza di Dio, resterai intrappolata dal tuo proprio sistema giuridico.
2 ottobre 2013
Maria
L’America si è imbarcata in acque inesplorate ed il popolo americano guarda impotente, come i propri rappresentanti da lui eletti si scontrano sulla crisi finanziaria. Questo non dovrebbe essere una sorpresa. Nessuna improvvisa calamità è accaduta. Il debito è una montagna che è andata costantemente crescendo davanti agli occhi di tutti.
Faccio notare che anche un’altra montagna è aumentata quotidianamente, la montagna dei bambini non nati i cui corpi vengono distrutti. America tu hai due montagne sempre in crescita, i tuoi debiti e gli aborti. Ti preoccupi dell’uno ma facilmente ti disinteressi dell’altro.
L’ attuale crisi sarà risolta. Compromessi verranno fatti. Il governo riaprirà, ma le due montagne dei tuoi debiti e dei tuoi aborti continueranno a crescere. Un altro giorno ti aspetta dal quale nessuno ti salverà. Come posso parlare più chiaramente? Chi ascolterà i miei avvertimenti? Il cuore dell’America deve ricevere un nuovo incendio che venga solo dal mio cuore.
3 ottobre 2013
Maria
Ovunque si guardi, fuochi di distruzione bruciano vivacemente. Sebbene un incendio di pace arda nel mio cuore, esso non fuoriesce. Presto, il Santo Padre consacrerà il mondo al mio Cuore Immacolato. Come sempre, risponderò con una effusione delle mie benedizioni, ma questa consacrazione non spegnerà gli incendi.
Lasciate che vi porti indietro al 1917. Due incendi sono stati insediati, il fuoco dell’amore, a Fatima, e il fuoco del male, in Russia. Ho ammonito che il fuoco russo, piantato lì dai suoi nemici, avrebbe diffuso i suoi errori. Così è stato per quasi 100 anni. La Russia è ora allineata con le nazioni terroristiche in Medio Oriente, offrendo loro tutto l’aiuto di cui hanno bisogno. Questa non è una conversione, nessun cambiamento del cuore. Il fuoco del male piantato nel 1917 ancora brucia.
Fino a che quel fuoco non sarà spento ed il fuoco di Fatima si sarà insediato in Russia, poco cambierà. Il Santo Padre consacrerà il mondo al mio Cuore Immacolato ed io benedirò il mondo, ma io desidero la consacrazione della Russia che ho richiesto.
4 ottobre 2013
Maria
Le parole vanno avanti e indietro. I negoziati si interrompono e la crisi del debito non è risolta. I due partiti sono come eserciti, stabili nelle loro posizioni difensive. Questa guerra non è tra democratici e repubblicani, ma tra il paradiso e l’inferno. Satana non vuole nessuna risoluzione. Egli indurisce le posizioni e annebbia le menti, così che non venga raggiunto alcun compromesso. Ha portato a questa crisi e vuole che giunga ad un default che innescherebbe confusione in tutto il mondo. Ciò affretterebbe il suo calendario, dando ai terroristi la possibilità di muoversi più velocemente.
Io non permetterò il default. Io susciterò membri sia del Senato che della Camera per giungere ad una conclusione. I leader di entrambe le parti ritengono che essi non devono indietreggiare. Le mie azioni saranno tra i membri.
Io specialmente toccherò il cuore di colui che amo così tanto. La sua voce è potente. Lui comprende il sistema economico così bene e molti guardano a lui per avere una guida. Lui non mi deluderà. La sua voce salverà la situazione, anche se lui rimarrà nell’ombra.
5 ottobre 2013
Maria
Ora ti porto al cuore della crisi dovuta al tetto sul debito e parlerò con le mie più gravi parole. Nessuno uscirà dalla crisi indenne. Nessuno ne uscirà bene agli occhi della gente. La colpa sarà ovunque. Che questo sia per voi il segno dei tempi difficili che vi attendono. L’America non è più una solida roccia che può stare ferma. I suoi punti di forza sono stati gravemente indeboliti da tutti coloro che hanno approfittato di lei. L’America è molto, molto debole, respirando come un vecchio anche se è ancora giovane. Tuttavia ha un destino e un ruolo importante da svolgere.
Può l’America tornare al suo primo fervore? Può riottenere il vento di uno spirito religioso? Queste sono le domande importanti che vengono messe da parte. I capitoli finali non sono stati scritti ma, per ora, l’America si dibatte sulle rocce delle sue scelte economiche. Chi eleverò? La voce di chi indicherà un percorso diverso? Questo è ciò di cui l’America ha bisogno e sarà il mio regalo. Per amore del mio nome, non voglio abbandonare il paese che amo così tanto.
6 ottobre 2013
Maria
La razza umana ha cominciato come il flusso più piccolo, con i progenitori originari. Rapidamente, il peccato e la violenza, ed anche l’omicidio, entrarono in quel flusso. Oggi, la razza umana è un enorme oceano con onde turbolente e gigantesche tempeste che segnano la sua storia.
Non doveva andare così. Dio aveva predestinato un ruscello tranquillo, obbediente alla sua volontà. Questo flusso avrebbe dovuto fluire facilmente e delicatamente nella vita celeste, proprio come fece la mia stessa vita. Un bambino che nasce oggi è immerso nel caos e nella violenza. Questo è lo stato dell’imprevedibile mondo di oggi.
Quando Gesù disse: “Placati. Stai quieto”, il mare di Galilea si calmò. I discepoli si chiesero: “Chi è costui che può placare il mare?” Le onde fastidiose della crisi del debito cresceranno più forti. Le persone si chiederanno che cosa li può salvare. Io lavorerò silenziosamente nei cuori di coloro che condividono il potere. Questi rappresentanti, dietro le quinte, potranno trovare una soluzione. Sappiatelo chiaramente. Solo il cielo può placare le onde distruttive.
7 ottobre 2013
Maria
La crisi del debito continua. Nessun negoziato serio avviene. Entrambe le parti sono fisse. I riflettori della pubblicità sono una luce troppo grande. È nel nascondimento che io lavoro per evitare questo default. Io agisco tra i membri a cui sono risparmiate le luci televisive. Sto toccando il loro cuore e dando loro la mia luce. Giorno dopo giorno, li conduco.
In molti modi, anche loro sono nel buio di questa crisi. Le loro menti concepiscono molte strategie diverse. Molti ricercano una vera soluzione. Tutti sanno che il paese deve andare avanti. Eppure, il debito è molto reale ed i suoi oneri non possono essere annullati.
Ancora una volta, dico, che vi è qualcuno che io amo profondamente, che ha studiato l’economia ed il peso del debito. Lo ho già esaltato una volta. Ora, lavora dietro le quinte. Egli non spinge se stesso alla ribalta. Non cerca la pubblicità. Lui lavora solo per il bene dell’America. Io benedirò i suoi sforzi e molti seguiranno il suo esempio.
8 ottobre 2013
Maria
Le parole vanno avanti e indietro, come una raffica di palle di cannone. Niente di tutto questo porta ad un assestamento della crisi, che solo i negoziati possono far finire. Quindi, parlerò di questa crisi.
L’America ha un problema di debito che non andrà via e, in pochi anni, ci sarà una vera crisi del debito. A quel tempo, il futuro dell’America si troverà nelle mani dei suoi creditori. Per ora, il futuro dell’America è ancora nelle mani dei propri dirigenti.
Satana ha portato a questa crisi. Non vuole aspettare ancora qualche anno. Egli vede che lui può mettere l’America in modo più rapido nelle mani dei suoi creditori. Questo è il suo obiettivo.
Questa crisi non finirà domani o dopodomani. Altrimenti, sembrerebbe che l’uomo sia stato in grado di risolvere tutto questo. No, l’America andrà sempre più in questa oscurità. Il panico si insedierà. I leader di entrambe le parti crederanno di non potersi muovere.
Improvvisamente, una soluzione verrà elaborata, proprio come ho detto, attraverso gli sforzi dietro le quinte di coloro di cui io possiedo il cuore. Chiunque con fede vedrà che solo il cielo ha salvato l’America.
9 ottobre 2013
Maria
Tutti gli interessi particolari fuoriescono a portare il proprio caso e difendere la propria causa. Il tetto sul debito è come un panico. Ognuno cerca di passare attraverso la porta allo stesso tempo e nessuno ci riesce. Questo è ciò che tutti vedono così chiaramente, lo scontro di interessi e l’arresto del governo.
Questo è il mio messaggio: “America, se qualcosa che è sotto il controllo dei tuoi rappresentanti causa un tale panico, cosa accadrà quando la reale crisi del debito giungerà, quando i creditori busseranno alla tua porta, con le bollette in mano dicendo: «È tempo di pagare»? Là è dove sei diretta, perché il denaro scorre come acqua tra le tue dita”.
Molte pesanti modifiche devono essere effettuate il più rapidamente possibile. Quindi, ti farò una promessa straordinaria. Se ti rivolgerai al cielo, non di tanto in tanto, ma ogni giorno, comincerò a rovesciare i leader egoisti. Questo inizierà presto e continuerà per tre anni. Darò all’America un’altra possibilità, purificandola da coloro che la avrebbero distrutta con un debito insostenibile. Sorgerà una nuova opportunità. Questa sarà l’ultima possibilità per l’America di mettere ordine in casa propria. Invocami ed il cielo non ti abbandonerà. Anche con tutti i tuoi peccati, nessun paese ti ha sostituita nel mio cuore.

http://www.sanctusjoseph.com/locuzionialmondo/La_crisi_del_debito.html