Don Divo Barsotti

Arquivo do blog

sexta-feira, 29 de novembro de 2013

MARIA : Le persone camminano per ignoranza, non sapendo che sono sul precipizio. Cosa farò?

14 novembre 2013
Maria
La storia umana è come il seme piantato in un campo, che contiene molte forze potenti che possono produrre un raccolto abbondante e benefico. Tuttavia, altri semi sono anche stati piantati nella storia. Questi strangolano il bene e portano frutti della corruzione. Il Padre celeste ha saggiamente deciso che, fino alla fine della storia, i semi buoni e cattivi cresceranno fianco a fianco, per timore che nello strappare il male, anche il bene venga distrutto.
Questa decisione, così saggia e prudente, porta a confusione. La gente dice: “Perché Dio permette questo?” Vi prego di credere che è solo per un tempo. La separazione completa del bene e del male inevitabilmente avverrà quando il bene sarà al sicuro nel Regno. Fino ad allora, o lettore, è necessaria la saggezza che riceverai dalle mie labbra.
Commento: Maria pone le basi per i suoi insegnamenti, che descrivono le forze (buone e cattive) che formano la storia umana e plasmano il nostro mondo.
 
15 novembre 2013
Maria
Il grano e la zizzania sono piantati in ogni cuore umano. Vivono nei sentimenti, nelle speranze e soprattutto nelle scelte e nelle decisioni. Ogni giorno, la persona sperimenta un flusso interiore di felicità o di tristezza, di pace o di agitazione. Essa guarda alle forze esterne come la causa delle proprie emozioni interiori, ma raramente si guarda all’interno. Non si chiede: “Che forze sono dentro di me che causano questi problemi?”
Il guardarsi dentro e vedere queste erbacce cattive è l’inizio della conversione, la grande grazia di rivolgersi pienamente a Dio. O lettore, avrai il coraggio di viaggiare con me nei recessi del tuo cuore e di vedere onestamente i semi del male che l’opera di Satana ha messo lì? Se è così, grandi cambiamenti interiori possono avvenire. Non preoccuparti per le locuzioni che cambiano il mondo. È molto più importante che cambino te.
Commento: Un discepolo disse una volta a San Francesco d’Assisi. “Dobbiamo cambiare il mondo”. San Francesco rispose: “Questa è un’ottima idea. Cominciamo con noi stessi”. Maria vuole che noi cominciamo con noi stessi.
 
16 novembre 2013
Maria
Se flusso interiore della persona è un misto di bene e di male, poi le parole che sgorgano dalle sue labbra potranno anche essere buone o cattive. Quando qualcuno parla, si sente giustificato. Ha parlato dal proprio cuore, ma non si rende conto che il proprio cuore contiene cose cattive come quelle buone.
Dopo che male parole vengono pronunciate, il male detiene una posizione ancora più sicura. La persona è stupita dalla chiarezza delle sue parole e il male si intreccia con lui.
O lettore, tieni a guardia la tua lingua perché essa rilascia nel mondo il male che è dentro il tuo cuore. Quanto è difficile poi rimangiarsi le proprie parole. Esse sono piantate nei cuori degli ascoltatori dove producono un altro raccolto di male. “Se qualcuno non pecca con la lingua, è perfetto.” (Giacomo 3,2)
Commento: Sia il bene che il male riempiono il mondo. Maria inizia questi insegnamenti con il nostro mondo interiore. Purtroppo il male non rimane all’interno. Il linguaggio umano può dargli una nuova esistenza al di fuori di noi.
 
17 novembre 2013
Maria
Prima di spiegare il bene e il male nel mondo di oggi, devo continuare a parlare prima del cuore umano. Più avanti, parlerò degli eventi mondiali che derivano da decisioni umane.
Il grande problema è il buio interiore. L’uomo non può vedere il male che ha dentro e che lo spinge a falsi obiettivi. Un buio conduce ad un altro. Alla fine, essi fanno piombare la persona nella più grande oscurità.
Ad un certo punto, la persona non desidera più la luce e non vuole più essere svegliata dal suo sonno. Ma, o lettore, non posso lasciarti dormire nella tua oscurità. Io ti inonderò con la luce più grande. Io ti immergerò nella mia luce. Non dubitare che ho questo dono per te.
Commento: Gli esseri umani pensano di essere intelligenti, che sono “nella luce” nel prendere le decisioni. Davvero, siamo pieni di tanta oscurità. Se avessimo la luce di Maria, prenderemmo decisioni molto diverse.
 
18 novembre 2013
Maria
Vedo persone che combattono dentro di sé, confuse su tante cose che accadono a loro. Non capiscono che il male è seminato nei loro cuori. Questi semi nascosti costantemente cercano di rovinare tutto ciò che Dio ha piantato. Nessuna soluzione è possibile fino a quando questo problema alla radice non è affrontato.
O lettore, il modo per fare questo è abbastanza facile. Ecco perché parlo. In primo luogo, è necessario che ti renda conto che questo potere del male è piantato in profondità dentro di te ed è costantemente ricoperto. In secondo luogo, è necessario scoprire il male e lasciare che venga rivelato. Questo si chiama una buona confessione. In terzo luogo, è necessario chiedere a Dio il suo potere per sconfiggere questi semi malvagi.
Fa’ questo di frequente, perché le erbacce sono sempre in crescita. Non dimenticare che non si deve cercare di tirarle fuori da soli. Dio, che ha creato il campo ed ha piantato il buon seme dentro di te, conosce le erbacce che devono essere rimosse.
Commento: Molte imprese umane come il matrimonio, l’amicizia o la carriera, sono distrutte dal nostro peccato interiore. Purificare i nostri cuori dà nuove possibilità di successo.
 
19 novembre 2013
Maria
Anche se parlo del male scritto da Satana in ogni cuore, nessuno deve avere paura. Le mie parole sono avvertimenti che proteggono. Tuttavia, se le mie parole sono messe da parte, allora il male cresce. Le persone decidono per conto proprio. Anche le nazioni impostano grandi obiettivi. Si imbarcano in grandi imprese. I sogni sono grandi e le speranze sono alte. Poi arriva il momento della realtà, quando il sogno diventa un incubo e le speranze crollano.
Si dimentica il male chiamato peccato originale, quel potere universale che corrompe tutto ciò che è umano. Si dimentica l’insegnamento di base. L’uomo ha sempre bisogno dell’aiuto divino. Da solo, l’uomo non può vincere il male dentro di sé.
O lettore, non perdere altro tempo. Le forze del male dentro di te sono troppo grandi. Crescono inconsapevoli, come le erbacce che spuntano sempre. Vieni a me ed io, la senza peccato Madre di Dio, sconfiggerò il male e ti libererò.
Commento: Maria insegna che tanto non riesce a causa dell’egoismo piantato nel cuore dell’uomo. Chiedile di rimuovere questo male e non fallirai.
 
20 novembre 2013
Maria
Così grande era il male nel cuore degli uomini e così profonda era la loro ignoranza della legge di Dio, che il Padre celeste rivelò i suoi comandamenti. Eppure, anche questi non sono bastati, perché l’uomo è impotente e incapace di osservare queste leggi.
Così, nella pienezza del tempo, Dio mandò il suo Figlio unigenito, Gesù, che ho concepito nel mio grembo per la potenza dello Spirito Santo. In Gesù, abita la pienezza dell’aiuto di Dio. Il male non può esistere in sua presenza. In Gesù, tutto è purificato.
Questo è il mistero, rivelato nel Vangelo. Senza Gesù, l’uomo non può vincere il male che cresce e cresce dentro di lui. Egli è impotente di fronte a queste forze che reclamano il cuore di ognuno.
Queste forze formeranno la storia del mondo e condurranno l’umanità verso i più grandi mezzi di distruzione. Questi mali contorceranno tutto. Essi seppelliranno le leggi di Dio. Essi sovvertiranno ogni cosa buona. Essi manipoleranno il sistema politico. Da queste forze malvagie escono bugie, inganni, falsità. Senza Gesù, il mondo intero torna al caos.
Posso essere più chiara? Posso parlare con più coraggio? In questo mondo moderno, questi mali hanno maggiori sbocchi, armi modellate dalla mente dell’uomo, armi che non dovrebbero mai essere state inventate e mai permesso di diffondersi. Ora piango. Vedo esattamente dove l’uomo è, arroccato sul bordo del precipizio con le forze del male pronto a spingerlo oltre.
Commento: Maria mostra che le forze del male all’interno di ogni persona influenzano la storia del mondo e gli eventi che tutti noi sperimentiamo.
 
21 novembre 2013
Maria
Ora le forze del male stanno sfondando da ogni lato come un esercito brulicante di cavallette. Come può il mondo rispondere? Una crisi qui, una crisi là. Problemi da ogni parte. Saranno le difese al sicuro? Riuscirà il nemico a sfondare questa volta?
O esseri umani, mio Figlio vi ha salvato tante volte. Così spesso eravate sull’orlo del precipizio. Ritenete la vostra sicurezza per scontata. “Non accadrà mai a noi”, dite. “La vita continuerà come al solito “. Quello che ho sempre detto è che la vita non continuerà come al solito. Questi tempi sono diversi, le forze sono straordinarie ed in crescita. Gli accordi sono stati presi che rimuovono gli ostacoli e portano avanti il calendario. Le persone camminano per ignoranza, non sapendo che sono sul precipizio. Cosa farò?
In primo luogo, io do queste locuzioni. Leggetele e diffondetele. In secondo luogo, io mando nuove e straordinarie devozioni con grandi promesse. Questi sono inviti freschi. In terzo luogo, mi muovo nel tuo cuore, o lettore, perché tu intraprenda una vita di riparazione. Ti invito ad approfondire la devozione e l’abbandono alla mia causa. Quarto, non permetterò agli eventi di irrompere improvvisamente sul mondo. Ci saranno eventi, enuncianti evidenti progressi del male. Questi saranno gli avvertimenti. A questo punto, voglio inondare il mondo con grazie speciali. Io susciterò una persona speciale che parlerà in mio nome. Questo sarà un momento di grandi grazie, offrente al mondo l’opportunità di rivolgersi a Dio. Coloro che lo faranno saranno salvati. Le grazie necessarie saranno versate nei loro cuori in modo che non disperino. Come straordinari saranno questi tempi e in che modo sarà preziosa ogni persona per me.
Vieni, cominciamo. Non aspettare. Entra ora nell’Arca del mio Cuore Immacolato.
Commento: Maria descrive l’attuale crisi mondiale e promette il suo aiuto, quindi sappiamo di poterne approfittare.
 
22 novembre 2013
Maria
Così, il palcoscenico è pronto. Le forze del male hanno preso il loro posto. Gli ostacoli sono stati rimossi a causa delle politiche dell’amministrazione Obama. L’orario è spostato in avanti. Quello che era impensabile ora è venuto alla luce, un Iran nucleare.
Guardate agli eventi. Non sono tutti intrecciati, come un artista intelligente che lentamente svela il suo piano? Sarò molto specifica. In primo luogo, c’è stata la rivoluzione egiziana. In questo modo, un anello protettivo intorno ad Israele è stato rimosso. Poi è arrivata la rivolta siriana, che continua fino ad oggi ed ha destabilizzato la regione più vicina a Israele.
L’Iran è la fase finale. Quando le armi nucleari saranno approntate, Satana avrà completato la sua preparazione. Solo il cielo si frappone tra questi piani e la loro esecuzione.
Quando il Santo Padre consacrerà la Russia al mio Cuore Immacolato? Se questo accadrà, io invertirò questi piani e smantellerò queste armi e ci sarà pace. Questa è la mia promessa. Possibile che nessuno veda che la Russia è il problema?
Commento: Maria ci mostra il male che è stato dietro questi eventi in tutto il mondo.
 
23 novembre 2013
Maria
Tutte le forze distruttive dell’inferno sono pronte ad irrompere. Aspettano e continuamente raccolgono le proprie forze. Se il fuoco irrompe, sarà troppo tardi. Ci saranno distruzioni diffuse che non saranno mai ripristinate e le forze del male potranno rivendicare parti del mondo per secoli.
Ora è il punto di svolta. Sono apparsa a Fatima e sono apparsa a Medjugorje. Ho parlato in molti luoghi, ma solo pochi hanno veramente ascoltato. La mia parola è come una luce, nascosta sotto il moggio. Devo prendere questa luce e posizionarla sul candelabro. Solo quando la luce delle mie parole inonderà la Chiesa, solo quando il Santo Padre consacrerà la Russia al mio Cuore Immacolato, solo quando tutta la Chiesa conoscerò il pieno segreto di Fatima, la potenza di Dio potrà essere rilasciata per evitare la grande distruzione.
Commento: Maria delinea le due forze nella loro più grande forza. Noi tutti dobbiamo agire ora.
http://www.sanctusjoseph.com/locuzionialmondo/Il_buon_seme_ed_il_cattivo.html