Arquivo do blog

sábado, 2 de janeiro de 2016

IL PRIMATO DEL ROMANO PONTEFICE, DEL CONCILIO IMPERFETTO O DEI VESCOVI LEGATI ALLA TRADIZIONE?


IL PRIMATO DEL ROMANO PONTEFICE, DEL CONCILIO IMPERFETTO
O DEI VESCOVI LEGATI ALLA TRADIZIONE?
La dottrina del cardinal Gaetano
di don Curzio Nitoglia

La dottrina del Gaetano sul Romano Pontefice

Nell’articolo precedente su il «Primato del Papa, Collegialità o sola Traditio? “Quando un cieco guida un altro cieco”: un pericolo sempre in agguato» [qui] ho affrontato il problema in generale e alla luce della teologia tradizionale. Nel presente articolo lo affronto alla luce dell’insegnamento del cardinal Tommaso de Vio, detto Gaetano, riassunto mirabilmente da don Vittorio Mondello (ora arcivescovo emerito di Reggio Calabria) nella sua Tesi di Dottorato in Teologia, discussa il 2 luglio del 1963 alla Pontificia Università Gregoriana con il titolo La dottrina del Gaetano sul Romano Pontefice e poi stampata sotto forma di libro col medesimo titolo in, Messina, Arti Grafiche di Sicilia, 1965.