Don Divo Barsotti

Arquivo do blog

sábado, 9 de maio de 2009

O Princípe jordano Ghazi Bin Talal louva a "coragem" de Bento XVI por liberalizar a Missa Tridentina


Il principe giordano Ghazi Bin Talal loda il "coraggio" del Papa a prendere decisioni controcorrente come la liberalizzazione della messa in latino. L'esponente della casa regnante hashemita ha accolto il Papa davanti alla moschea al-Hussein Bin Talal di Amman. Ill principe ha sottolineato che il pontificato di Ratzinger è stato "marcato dal coraggio morale di dar voce e tener fede alla propria coscienza, indipendentemente dalla moda del giorno". Più specificamente, Ghazi Bin Talal ha ricordato che Benedetto XVI ha scritto "storiche" encicliche papali sulla carità e la speranza, ha promosso il dialogo interreligioso ed "ha liberalizzato la tradizionale messa in latino per coloro che la seguono".
fonte:messa latina