Arquivo do blog

sábado, 9 de abril de 2016

Talare e clergyman non sono la stessa cosa

L’abito dei chierici

11062264_1627085374188310_1178311523616587820_n

Riprendiamo dai cari amici di Missa Gregoriana di Castel San Giovanni  un bellissimo articolo del collaboratore di MIL Don Alfredo Morselli.

L

Talare e clergyman non sono la stessa cosa
Oggi, quando si vede un sacerdote in clergyman, ci si rallegra, perché per lo meno ci si trova di fronte a un prete che obbedisce alle norme vigenti e non ha paura di mostrare la sua identità. Però però… non è la stessa cosa che vederlo in talare.
Uno certo falso spiritualismo gnostico oggi alla moda, una delle tante anime del neo-modernismo, tende a farci dimenticare la grandiosa portata simbolica della lunga veste nera.
Le riflessioni del Ven. Jean-Jacques Olier ci faranno senz’altro meglio capire quanto un santo prete debba essere, in un certo senso, un tutt’uno con il suo santo abito
Don Alfredo Morselli