http://4.bp.blogspot.com/_14vrv7ni7HM/TLYyK0PS85I/AAAAAAAABU8/h4xBT0R8kQU/s1600/20101013225550_D0064009.jpg

 

Arquivo do blog

sábado, 8 de março de 2014

Dice la Madre de Dio : Sono presentead ogni Sacrificio Eucaristico. Io sono con Mio Figlio nel Sacrificio, vicinissima ad ogni anima.



MISTERO DEL MIO AMORE

NOTE SUL SACERDOZIO



(Estratto del terzo fascicolo)



(Gesù, parlando di Sua Madre):





Lei è la Mamma di tutti i sacerdoti ed anche di tutti i bambini,



Lei supplica la Grazia di avere i sacerdoti, ognuno di loro.


Io sono la MADRE DEI SACERDOTI, in modo particolare.

Nessuno potrebbe portare il carico, io non li lascio soli. Sempre sono per

loro ciò che fui per il Figlio. Quanto Mi è stato detto da Gesù sulla Croce si

è impresso a fuoco sul Mio cuore, così nacque per opera dello Spirito Santo

e Mi venne incontro. Per questo ho portato la corona del Mio cuore, spesso

così dolorosamente.

Ogni sacerdote Mi è affidato!

Loro Mi sono particolarmente familiari tramite il Sangue di Mio Figlio.

Oh, ogni sacerdote cresce in Me, tanto li amo! Il Padre li vuole amare per

mezzo Mio. Perciò EGLI ha benedetto il Mio Amore e Mi ha dato grande

potenza per i sacerdoti. Nessuno potrebbe portare un tale tesoro, se non

venisse sostenuto. Io osservo il suo agire e per lui metto il Mio cuore sull’altare.

Quale Madre posso intervenire, è addirittura Mio dovere, affidatoMi dal

Padre con le parole che il Figlio Mi ha rivolto, quale Suo lascito. Egli Mi ha

affidato la PUREZZA posseduta dallo stesso Suo Figlio.

La Vittima non può essere sfiorata da alcuna colpa. Questa PUREZZA

discende sull’altare in questo momento.

Oh, quale sublime consacrato il sacerdote, nelle parole che DIO gli pone

sulle labbra. Egli stesso non può capacitarsene. Non gli sarebbe possibile.

Voi siete così vicini a DIO, come lo sono Io. La Mia purezza vi ricopre

tutti.

Oh, dunque, se gli uomini potessero capire questa Grazia! Non un angelo

potrebbe avvicinarsi e come sono spesso spensierati gli uomini!

Oh figli, voi siete poveri. Così pochi cercano DIO! Lo si deve fare con

tutto il cuore! Non fermarsi nel mezzo del percorso!

Non viene preteso

molto da voi, solo di darsi all’Amore


.

Solo così DIO può venire nel vostro cuore e tenerlo stretto.

Voi dovete sottrarvi da questo mondo, che il diavolo imbeve con tutta la

sua cattiveria.

La menzogna è divenuta verità, così si corre verso l’inferno.

Le catene tintinneranno, tanti sono prigionieri di questa astuzia.

Provo il più grande dei dolori di Madre perché molti sono presi ed accecati.

Nessuno più vuole offrire sacrifici.

L’obbedienza non è più una virtù. leggere...