Arquivo do blog

quinta-feira, 2 de outubro de 2014

GLI ANGELI NELLA VITA DELL’UOMO .ANGELOFANIE O MANIFESTAZIONI ANGELICHE. SENZA LA FEDE NEGLI ANGELI NELLA NOSTRA ESISTENZA SI VIVE MALE


Gli Angeli e la Santa EucaristiaPDFStampaE-mail
Gli Angeli e la Santa EucaristiaIl Concilio Vaticano II nella Costituzione "Sacrosantum Concilium" ci ricorda che, attraverso la liturgia, e, in modo particolare, attraverso la celebrazione dell'Eucaristia si attua l'opera della nostra redenzione. La liturgia cristiana "contribuisce in sommo grado a che i fedeli esprimano nella loro vita e manifestino agli altri il mistero di Cristo e la genuina natura della vera chiesa, che ha la caratteristica dì essere nello stesso tempo umana e divina, visibile ma dotata di realtà invisibili, fervente nell'azione e dedita alla contemplazione, presente nel mondo e tuttavia pellegrina; tutto questo in modo che ciò che in lei è umano sia ordinato e subordinato al divino, il visibile all'invisibile, l'azione alla contemplazione, la realtà presente, alla futura città verso la quale siamo incamminati". (SC. n. 97). Il papa Giovanni Paolo II nelle sue celebri catechesi del mercoledì sugli Angeli rileva:
"La Chiesa ogni giorno e ogni ora, nel mondo intero, prima di dare inizio alla Preghiera Eucaristica nel cuore della Santa Messa. Si richiama agli Angeli e agli Arcangeli per cantare la gloria di Dio tre volte Santo, unendosi così a quei primi adoratori di Dio". E fondamentale comprendere che il cammino della Chiesa conduce dalla Gerusalemme terrestre a quella celeste che è dimora degli Angeli e dei santi. La Chiesa peregrinante svolge la sua esistenza tra la città terrestre e la città celeste e ambedue sono collegate fra di loro dai sacramenti, cioè dal culto liturgico. Nella lettera agli Ebrei ci viene, detto che noi cristiani tramite il battesimo siamo diventati figli della città celeste, anzi suoi cittadini e tale Gerusalemme celeste è un'adunanza festiva cui partecipano le miriadi dì Angeli, i cittadini della celeste città e le anime dei giusti arrivati alla perfezione.leggere...