Don Divo Barsotti

Arquivo do blog

quarta-feira, 19 de junho de 2013

1. Un invito alla fiducia 2. Amanti delle tenebre 3. Le Bugie dell’umanità 4. Le Bugie dell’individuo 5. Le Bugie delle Nazioni 6. La Luce della Verità

22 maggio 2013
Gesù
La radice di ogni male è la menzogna, gli inganni che ricoprono la verità, le tenebre che distruggono la luce. Questi inganni sono memorizzati nel cuore e quando qualcuno mi si avvicina Io le scopro e rimuovo queste menzogne ​​interiori che avevano guidato la persona.
Come le bugie e gli inganni vengono rimossi, la persona cammina nella verità. Essa diviene totalmente come una nuova creazione, come l’umanità che era uscita dalla mano del Padre, priva di oscurità e aperta alla verità. Ripristinare l’umanità significa un ritorno alla verità.
Maria
Così tanto ha bisogno di essere scoperto. Fin dall’inizio, il Maligno ha piantato menzogne nei cuori dei primi genitori, che hanno causato la loro disobbedienza. Il problema dell’umanità è dei grandi inganni che bloccano il potere del Padre celeste e gettano l’umanità nel buio.
O lettore, in queste locuzioni ti inviteremo a vivere nella completa e assoluta fiducia, nella grande innocenza del bambino che è così gradito al Padre. Lascia che tutte le bugie e gli inganni vengano divulgati. Le bugie hanno potere solo quando rimangono nascoste negli oscuri recessi del tuo cuore.
23 maggio 2013
Gesù
Io porto la pienezza della luce, ma le persone vogliono la propria oscurità. Vivono in inganni che hanno inizio con se stessi e con le proprie intenzioni, nascondendo i loro veri motivi e ricoprendo i loro reali sentimenti. Questo impedisce alla mia luce di entrare. Pochi sono coloro che accolgono la verità. Quando c’è prestigio da ottenere, essi vogliono la loro piena condivisione. Dove c’è colpa, fuggono e si dichiarano innocenti.
Se solo guardassero nei propri cuori, essi vedrebbero la verità e correggerebbero le loro motivazioni. Invece vogliono le tenebre e sono così condannati a vivere nell’auto-inganno. Questo preclude il cambiamento del cuore che benedirebbe loro e gli altri.
Maria
Ho vissuto nella pienezza della luce di Dio, data a me fin dal principio. Questa luce ha trafitto la profondità della mia anima. Non ho mai detto una parola falsa e sono stata sempre consapevole dei desideri e delle motivazioni che hanno riempito il mio cuore. Ho vissuto nella verità e questo è il dono che offro a te, o lettore, una vita di verità personale, totalmente nella luce di Dio. Questa luce ti sfiderà. A volte ti rimprovererà. Ma questa luce interiore è il mio regalo speciale per te. Accettala subito. “O Maria, se mi dai la tua luce, io la accetterò pienamente”.
24 maggio 2013
Gesù
Ogni menzogna inizia nel cuore e non è il frutto dell’amore (per Dio o per l’uomo). Alle bugie viene data vita da un intelletto che cerca un certo interesse egoistico. Una volta concepita, la menzogna scivola facilmente dalle labbra umane e viaggia fino alla fine dell’universo. Le bugie non possono entrare in cielo, dove solo la verità si guadagna l’ammissione, così la menzogna torna a terra e viene seminata nel campo della corruzione.
La terra è ora pieno di menzogne ​​e inganni. Per ogni menzogna, una luce di verità si è estinta e la tenebra cresce. In mezzo a queste menzogne, l’uomo cammina nelle tenebre. L’uomo inganna l’altro uomo fino a quando tutta la vita umana diventa il grande inganno. Tale è lo stato del genere umano.
Maria
A tutti i miei figli, io insegno la verità. Essi amano la verità e non permetterebbero mai ad una bugia di entrare nel loro cuore. Il loro cuore è come il cielo, dando l’ingresso solo ai semi di verità. Raccolgono la verità e il suo frutto è dolce.
Il maligno si affatica a seminare la sua zizzania, ma l’anima rifiuta quelle erbacce come erbacce di morte. Quando la vita è finita, il raccolto è tutto grano che può essere raccolto nel granaio di Dio.
25 maggio 2013
Gesù
Ci sono troppe parole. Il vostro parlare sia “sì” o “no”, ogni cosa di più viene dal Maligno. (Mt 5, 37) Tale è la vita dell’uomo, pieno di parole ingannevoli e lusinghiere. Queste sono come bustarelle che aprono porte che dovrebbero rimanere chiuse, guadagnando favori che non sono meritati. Le bugie ricoprono la verità od ottengono un falso accesso. Le falsità giacciono nel cuore e ne usciranno dalle parole ingannevoli. Sono come le nuvole che coprono il sole, non permettendo all’uomo di vivere in una luce piena. Questi sono gli inganni quotidiani che non permettono alla vita umana di seguire la verità. La strada si attorciglia e tanti si perdono.
Maria
Le mie parole erano poche, ma sempre dettate dal cuore. O lettore, cosa c’è nel tuo cuore? Cosa credi veramente e pensi? Esprimi quei pensieri nella grande carità. Non cambiare mai la verità. Le tue parole saranno come frecce, perforanti il cuore degli altri. Fa’ che siano parole dolci che consolano e parole incoraggianti che sollevano lo spirito.
Se farai ciò, ti darò maggiori parole che faranno rivivere lo spirito e animeranno le persone a conoscere e ad amare Gesù. Queste sono le grandi parole che diffondono il Vangelo e danno fiducia. La fede viene dall’ascolto e benedetto è colui che predica la buona notizia.
26 maggio 2013
Gesù
I grandi inganni accadono quando le nazioni si incontrano. Vengono firmati trattati che sono privi di significato, solo ritardi, così che le decisioni della furtività possano essere implementate.
I leader non dicono la verità al loro popolo e le persone non chiedono la verità dai loro leader. Uno compromette gli altri, presumibilmente a beneficio sia del leader che dei suoi seguaci.
Tuttavia, come la verità viene rinviata, la situazione peggiora. Coloro che hanno detto le menzogne ​​escono di scena, e gli altri devono affrontare la realtà contorta e sfregiata lasciata alle spalle. Le bugie e gli inganni indeboliscono il tessuto della società fino a quando i problemi divengono irrisolvibili. Le bugie diventano una necessità costante perché la gente non vuole sentire la verità. La nazione non può essere salvata. Le persone sono diventate dipendenti dalle bugie. Nessuno vuole affrontare la verità e affrontare i problemi in modo onesto. Tale è lo stato di ogni nazione moderna.
Maria
La situazione è al di là di ogni risposta umana, perché a tutti manca la volontà di confrontarsi con le bugie. I leader sono legati dal loro popolo e la gente dai loro leader. Ci potrà mai essere di nuovo un’Era della Verità, quando la gente si rifiutava di mentire e coloro che lo facevano ne erano ritenuti responsabili? Ora, vi è la strizzatina d’occhio e tutti comprendono che la verità non verrà mai detta. Come può il mondo sopravvivere quando tutti gli occhi sono chiusi alla verità?
27 maggio 2013
Gesù
La verità è una strada, un percorso, un modo di vivere. Il mio percorso è stato di totale obbedienza al Padre e non ho camminato su un’altra strada. Questo mi ha portato davanti a Pilato, dove ho detto la verità. Questo mi ha portato al Calvario, dove ero totalmente obbediente. Tale è il mio invito a tutti coloro che mi avrebbero seguito. Si deve camminare nella verità. Poi, le porte che devono rimanere chiuse non si apriranno mai a voi e voi non sarete mai intrappolati nelle vostre proprie menzogne ​​e rovinati dalle vostre stesse menzogne.
Vivendo nella verità, voi pazientemente attenderete che le giuste porte si aprano dove troverete la chiamata del Padre.
Maria
Vi prometto che io vi rivelerò il piano del Padre celeste per la vostra vita, ma prima dovete essere impegnati per la verità. Cancellate dal cuore eventuali bugie. Spurgate le bugie del passato. Guardate alle relazioni che non avreste mai dovuto accettare. Raddrizzatele, in nome della verità. Se questo vi porta a lasciare la vostra situazione attuale, allora poi seguite la verità.
Accettate la luce della verità nel vostro cuore. Deve diventare la fiamma che guida tutte le vostre decisioni. Mantenete questa fiamma alta. Non seppellitela sotto il moggio. Mettetela sul candelabro. Lasciate che dia luce a tutta la casa. Questa è una novità per voi, ma io sarò con voi. Scopriremo insieme il piano del Padre celeste per voi.
http://www.sanctusjoseph.com/locuzionialmondo/Le_grandi_falsita'.html