Don Divo Barsotti

Arquivo do blog

segunda-feira, 6 de maio de 2019

don Divo, L’amore è dimenticanza di sé.

A imagem pode conter: uma ou mais pessoas, óculos graduados, óculos de sol e closeup


"Per me è indubbio che, se anche dovrai vivere nel mondo ed
esercitare un apostolato ricco di intraprese e fecondo di risultati, il
tuo vero mondo sarà sempre il mondo interiore della preghiera.
Sei un contemplativo e lo sarai di più se sarai fedele.
Dovrai essere davvero un testimone di Dio; in che modo, in quale ambiente, lo sa per ora solo il Signore. 
Non ripiegarti troppo su te stesso. L’amore è dimenticanza di sé.

Ama il Signore semplicemente e lasciati portare da Lui. E abbi tanta pazienza: la nostra santificazione è opera di Dio e Dio ci matura con gli anni, con le umiliazioni, con la sofferenza se noi rimaniamo costanti nella fede, sicuri della Sua onnipotenza e del Suo amore.

Il tuo pericolo è proprio questo “psicologismo” che ti fa esaminare troppo te stesso. Guarda il Signore; soprattutto fissa il tuo sguardo in Lui.
La contemplazione cristiana è trasformante.
Ti auguro di saper rispondere davvero fino in fondo al Signore
che ti ama."

don Divo Barsotti - dal Libro Amatissimo dal Signore - Lettere di Direzione Spirituale