http://4.bp.blogspot.com/_14vrv7ni7HM/TLYyK0PS85I/AAAAAAAABU8/h4xBT0R8kQU/s1600/20101013225550_D0064009.jpg

 

Arquivo do blog

sábado, 24 de novembro de 2012

Eucarestia: cosa ne pensano i santi

Eucarestia: cosa ne pensano i santi
«C'è il SS. Sacramento: è tutto quel che mi abbisogna» (S. Pier Giuliano Eymard)

«Ho un tale desiderio della S. Comunione, che, se fosse necessario camminare a piedi nudi sopra una strada di fuoco per giungervi, lo farei con indicibile gioia» (S. Margherita Maria Alacoque)

«La sua vista mi dà il desiderio e anche la forza di immolarmi, quando avverto di più l'isolamento e la sofferenza» (S. Bernardetta)

«I miei occhi li ho riempiti di Gesù che ho fissato all'elevazione dell'Ostia nella S. Messa, e non voglio sovrapporgli nessun'altra immagine» (S. Coletta Boylet)

«A forza di adorare e di mangiare la Bellezza, la bontà e la Purezza in persona in questo divin Sacramento, diverrai tutta bella, buona e pura» (S. Francesco di Sales)

«L'uomo deve tremare, il mondo deve fremere, il cielo intero deve essere commosso, quando sull'altare, tra le mani del sacerdote, appare il Figlio di Dio» (S. Francesco d'Assisi)

«Sarebbe più facile che la terra si reggesse senza sole, anziché senza la S. Messa» (S. Pio da Pietrelcina)

«Io credo che, se non ci fosse la Messa, a quest'ora il mondo sarebbe già sprofondato sotto il peso delle sue iniquità. È la Messa il poderoso sostegno che la regge» (S. Leonardo da Porto Maurizio)

«Con l'orazione noi domandiamo a Dio le grazie; nella S. Messa costringiamo Dio a darcele» (S. Filippo Neri)

«Il martirio non è nulla in confronto alla Messa, perché il Martirio è il sacrificio dell'uomo a Dio, mentre la Messa è il sacrificio di Dio per l'uomo!» (S. Curato d'Ars)

«La Messa è la devozione dei Santi» (S. Curato d'Ars)

«I minuti che seguono la Comunione sono i più preziosi che noi abbiamo nella vita; i più adatti da parte nostra per trattare con Dio, e da parte di Dio per comunicarci il suo amore» (S. Maria Maddalena de' Pazzi)

«Non darei quest'ora di ringraziamento (dopo la Comunione) neppure per un'ora di Paradiso» (S. Luigi Grignon de Monfort)

«Guardiamo che il non potere non sia il non volere. Il ringraziamento lo devi fare sempre» (S. Pio da Pietrelcina)

«Non è per restare nel ciborio d'oro che Egli discende ogni giorno dal cielo, ma è per trovare un altro cielo che Gli è infinitamente più caro del primo: il cielo dell'anima nostra, fatta a immagine sua, il tempio vivo dell'adorabile Trinità» (S. Teresa di Lisieux)

«Se dovessi percorrere miglia e miglia sui carboni accesi pur di arrivare a ricevere Gesù, direi quella via facile come se camminassi su un tappeto di rose» (S. Caterina da Genova)

«Non vi è che la Comunione che può conservare puro un cuore a venti anni... Non ci può essere castità senza Eucarestia» (S. Filippo Neri)

«Più Ti amo, meno Ti amo, perché di più vorrei amarTi. Non ne posso più. Dilata, dilata il cuor mio!...» (S. Francesca S. Cabrini)

«Quando vi sono due strade per arrivare in un luogo passo per quella in cui s'incontrano più chiese, per stare più vicino al SS. Sacramento...» (ven. Jean-Jacques Olier)

«Che dolcezza delle dolcezze, mio Dio! Più di quindici ore senza aver altro da fare che questo: guardare Voi e dirVi: Signore, Vi amo! Oh che dolcezza!» (beato Charles de Foucauld)

«Se io incontrassi un Sacerdote e un Angelo, saluterei prima il Sacerdote, poi l'Angelo... Se non ci fosse il Sacerdote, a nulla gioverebbe la Passione e la Morte di Gesù... A che servirebbe uno scrigno ricolmo d'oro quando non vi fosse chi lo apre? Il Sacerdote ha la chiave dei tesori celesti» (S. Curato d'Ars)

«Godo nel Signore che spesso vi troviate immersa ed abissata nella SS. Passione del dolce Gesù e nella gran fornace del Sommo Bene Sacramentato, perché ivi berrete a fiumi di fuoco di santo amore i tesori della divina grazia e sante virtù...» (S. Paolo della Croce)
 
http://neocatecumenali.blogspot.pt/2012/03/eucarestia-cosa-ne-pensano-i-santi.html