http://4.bp.blogspot.com/_14vrv7ni7HM/TLYyK0PS85I/AAAAAAAABU8/h4xBT0R8kQU/s1600/20101013225550_D0064009.jpg

 

Arquivo do blog

sexta-feira, 14 de agosto de 2009

L'anatema degli esorcisti polacchi si abbatte sul concerto di Madonna: blasfemo e profanatore, un evento figlio del Demonio.

Fa parte di un piano satanico per indurre al peccato. Sbeffeggiata una solennità mariana

L'anatema degli esorcisti polacchi si abbatte sul concerto di Madonna: blasfemo e profanatore, un evento figlio del Demonio. Fa parte di un piano satanico per indurre al peccato. Sbeffeggiata una solennità marianaL'anatema degli esorcisti della cattolicissima Polonia si abbatte sul concerto della pop star Madonna in programma oggi, Solennità della Assunzione di Maria, a Varsavia. Settori della società cattolica della Polonia ritengono l'iniziativa offensiva ed anche blasfema perchè cade nel giorno dedicato alla Vergine Maria, da parte di una cantante che provocatoriamente si arroga il titolo di Madonna. Ne abbiamo parlato con il noto demonologo polacco e sacerdote gesuita padre Alexander Posadski. Padre,che cosa sta accadendo?: " francamente mi riesce difficile esprimerlo, sono sconcertato e allo stesso preoccupato. Mi risulta che gli esorcisti polacchi siano in preghiera per evitare questo concerto. Chiarisco: non è una preghiera contro la cantante persona, ma per evitare quel concerto che speriamo non si faccia mai". Che cosa vi irrita maggiormente?: " si tratta di una blasfema profanazione,specie il fare coincidere ...

... l'esibizione di quella donna in una data dedicata ad una festa religiosa,probabilmente la più bella e grande sentita in Polonia. Capite, non è una festa qualunque,ma da noi ,per i cattolici autentici, si tratta di una cosa realmente sacra". Madonna cantante, del resto non è nuova a casi blasfemi: " appunto. Del resto anche il nome che si è dato lo è, dunque, perchè autorizzare questa buffonata"?. Probabilmente molti giovani andranno ugualmente: " io non li colpevolizzo,ma non si rendono conto che sono in peccato, della gravità di quel che compiono, idolatria, superbia,superstizione sono colpe di cui pentirsi". Padre, ritiene che dietro questa singolare coincidenza di date esista un piano diabolico, insomma la regia di Satana?: " io non lo posso affatto escludere. Certo, vi è un tranello del demonio nel fare sovrapporre il concerto di Madonna con la solennità religiosa, qualche cosa di satanico. Io non ho avuto il tempo di resistere,ma non comprendo la scarsa resistenza dei Vescovi polacchi". Ecco,perchè?: " bisognerebbe chiederlo a loro. Probabilmente non hanno inteso amplificare la cosa oppure hanno temuto critiche da parte dei settori secolarizzati della nostra società, non saprei". Ritorniamo al piano satanico ne è convinto?: " certo. Madonna cantante ha fatto dello scandalo e della blasfemia le sue chiavi del successo e non mi meraviglio se anche questa volta si ripeterà. Quello che posso dire è che si tratta davvero di una brutta pagina per la storia della Polonia cattolica. Non è una questione di tolleranza,ma di rispetto. La nostra nazione celebra con fede e devozione una data importante e questa donna blasferma ed offensiva pretende di profanarla. Bisogna dirle basta. Occorre far comprendere ai giovani che assistendo al concerto cadono nel peccato, far assimilirare il senso della colpa e del peccato. In nome di Cristo, evitatela e pregate perchè questo concerto non si faccia. Lo replico: gli esorcisti non pregano contro la persona,ma si concentrano in orazione per evitare una blasfemia che getta discredito sulla nazione intera". Che cosa direbbe a Madonna?: " di rispettare la religione, la Vergine e la nostra Nazione che crede nella Madonna vera e nella sana tradizione cattolica. Insomma, speriamo che questo concerto non si faccia. Basta con manifestazioni blasfeme, sataniche e diaboliche. Madonna è un elemento che Satana ci invia per dividere e per farci peccare. Invece di andare al concerto,pregare e andate a messa". Un suo definitivo giudizio su Madonna: " inutilmente volgare,blasferma e satanica. Ricordate,la blasfemia è sempre figlia del demonio, e Madonna ne è derivazione diretta. Pregate per la Polonia e la sua sana tradiziona religiosa messa in pericolo".

Bruno Volpe
fonte:pontifex.roma